L’Italia nella Nuova Via della Seta: opportunità e rischi

  L’imminente visita in Italia del presidente Xi Jinping, prevista per il prossimo 21 e 23 marzo, ha amplificato, nei contenuti e nei toni, la riflessione sull’adesione dell’Italia alla Nuova Via della Seta, la grande iniziativa annunciata poco più di cinque anni fa proprio dal leader cinese e divenuta cardine della politica e del modello Read More …

Perché la riflessione di Mattarella sull’adesione italiana alla Bri cinese è fondamentale

  Emanuele Rossi La riflessione del presidente Mattarella sulla possibilità per l’Italia di aderire alla Bri è il punto fondamentale, dice Bressan (Lumsa)   Sulla Cnbc il ministro delle Finanze maltese, Edward Scicluna, ha detto che il suo paese sta valutando attentamente la possibilità di adesione alla Bri cinese, la Nuova Via della Seta. “Malta Read More …

L’impegno della NATO nel Mediterraneo: l’HUB di Direzione strategica per il Sud

  L’esito incerto delle primavere arabe nel 2011 ha favorito, da un lato, l’aumento dei flussi migratori verso l’Europa, dall’altro, il collasso dello stato libico, a cui si è andato ad aggiungere il progressivo rafforzamento delle principali sigle della galassia jihadista quali Al – Qaeda e ISIS. Il quadro di insicurezza venutosi a manifestare ha Read More …

Angela Merkel, paladina del multilateralismo al summit sull'(in)sicurezza mondiale

La Cancelliera tedesca è stata protagonista della Conferenza sulla sicurezza internazionale a Monaco, in Baviera. La sua difesa del multilateralismo è stata accolta da una standing ovation. Open ne ha discusso con Matteo Bressan, analista presso il Nato Defence College Foundation e direttore dell’Osservatorio per la stabilità e la sicurezza del Mediterraneo allargato Nonostante non Read More …

Il dibattito sull’Afghanistan e le scelte improcrastinabili

La recente decisione del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta di valutare, attraverso il Comando operativo di vertice interforze (COI), l’avvio di una pianificazione per il redeployment del contingente militare italiano in Afghanistan, costituito di circa 900 militari operanti all’interno della missione della NATO “Resolute Support” (RS), presuppone una riflessione su molteplici livelli. In primo luogo, Read More …

La guerra tra Israele ed Iran nel campo di battaglia siriano

Resta alta la tensione tra Israele e Iran nel campo di battaglia siriano. Nonostante gli avvertimenti rivolti dalla Russia ad Israele a non condurre ulteriori raid nei pressi dell’aeroporto internazionale di Damasco, la notte scorsa, l’aviazione israeliana ha condotto un esteso attacco contro obiettivi militari iraniani in Siria, colpendo anche installazioni vicine all’aeroporto di Damasco. Read More …